Come perdere peso con la dieta vegetariana

Come perdere peso con la dieta vegetariana - EssereVegetariani

Qualche giorno fa una mia amica vegetariana mi ha raccontato uno strano episodio… Stava navigando alla ricerca di una dieta per smaltire qualche chilo di troppo, quando sul sito di una nota rivista femminile ha trovato un programma per creare una dieta personalizzata in base alle proprie preferenze alimentari. Perfetto! – ha pensato.

Peccato che non appena tolti carne e pesce, il programma le ha risposto: “Spiacente, ma non è possibile creare una dieta con i parametri selezionati”. Cioè, senza carne né pesce, non è possibile seguire una dieta che faccia dimagrire!

Io naturalmente non la penso così ;-), quindi ho dato alla mia amica una semplice regola da mettere subito in pratica per iniziare a perdere peso seguendo una dieta vegetariana: mangiare più cereali integrali in chicco, cioè sostituirli alla pasta, al pane e alla pizza e usarli per creare ottimi piatti unici con dei legumi a scelta.

Come spiego nel mio corso gratuito con 5 ricette per perdere peso mangiando vegetariano, il trucco sta nel fatto che i cereali integrali sono ricchissimi di fibre, perciò ti saziano molto prima che mangiando pasta o pane bianchi. Quindi: ti sazi prima e mangi meno!

E se poi mi viene subito fame perchè ho mangiato meno? – mi ha chiesto la mia amica. Le ho risposto che non succederà, perchè i cereali integrali non creano sbalzi glicemici (cioè non causano quelle voglie improvvise ed irrefrenabili di cibi dolci). E poi i cereali integrali sono ricchi di sali minerali, tra cui il magnesio, indispensabile contro stanchezza e debolezza; quindi, dimagrisci ma senza indebolirti fisicamente!

Inoltre c’è da dire che diminuendo la quantità di pane, pizza, e prodotti da forno, riduci anche la quantità di lievito assunta; visto che il lievito alla lunga può portare a fenomeni di sensibilizzazione, che si manifestano in gonfiore; diminuendone l’uso elimini il gonfiore.

Se anche tu vuoi ritrovare il peso forma in modo sano e duraturo seguendo una dieta vegetariana, ti consiglio il mio corso gratuito con 5 ricette vegetariane per perdere peso, lo trovi qui.

  • massimo

    La stanchezza mi fa scrivere in modo orribilante…riformulo… Da una decina di giorni mangio senza utilizzare proteine o grassi di origine animale, stop agli zuccheri raffinati ecc..
    Il problema è che facendo un sacco di sport, nella fattispece del ciclismo fatto in maniera agonistica, incontro seri problemi di forza e resistenza nonchè di recupero. Sottolineo che le porzioni di cibo assunte sono belle cospique e cerco di abbinare cereali e legumi sempre per non avere carenze di aminoacidi… possibili cause di ciò?? oppure semplicemente è una dieta che non fa per me?
    spero di aver scritto un po’ meglio…

    • http://www.esserevegetariani.it/ Valentina Scamporlino

      Ciao Massimo!

      Una dieta vegetariana o vegana è perfettamente in grado di soddisfare i fabbisogni di sportivi anche agonistici, prova ne è il fatto che esistono moltissimi sportivi di varie discipline e anche molto noti che seguono questo regime alimentare. Per darti un’idea, ti rinvio a questo mio articolo: http://www.esserevegetariani.it/aumento-della-massa-muscolare-con-la-dieta-vegana-si-puo-fare.html; qui troverai anche una serie di suggerimenti che potranno esserti utili; in particolare ti consiglio di introdurre nella tua alimentazione quotidiana, oltre a legumi e cereali in quantità abbondanti come già fai, tanta frutta secca a guscio e frutta essiccata, che contribuiranno a soddisfare il tuo fabbisogno energetico (che, essendo uno sportivo di questo livello, è decisamente più alto) in maniera semplice e salutare.

      Poi, visto che stai muovendo i primi passi verso una dieta vegetariana, ti consiglio anche di ascoltare, se non l’hai già fatto, questo mio mini corso mp3 dove spiego come impostare rapidamente una dieta vegetariana o vegana equilibrata; lo puoi scaricare grauitamente da qui: http://www.esserevegetariani.it/vegetariano-e-possibile

  • MASSIMO

    CIAO, MI STO DIRIGENDO VEROS UN ‘ALIMENTAZIONE DI TIPO VEGETARIANO, HO INTRAPPRESO QUESTA STRADA VDA UNA DECINA DI GIORNI E MI SENTO STANCO, SPOSSATO…IL PROBLEMA è CHE FACENDO DEL CICLISMO, 500 KM ALLA SETTIMANA CON GARE, MI STA DIVENTANDO UN PROBLEMA….POSSIBILE CAUSE???
    GRAZIE

  • Sandro

    Ciao Valentina,
    vorrei la tua opinione su un prodotto naturale, mi potresti aiutare?
    come posso contattarti tramite email?
    buona giornata

    • http://www.esserevegetariani.it/ Valentina Scamporlino

      Ciao Sandro,
      puoi scrivermi la tua domanda usando il box che trovi nella voce del menu “contatti”

  • Veggy79

    Ciao Valentina,
    sono vegetariana da sei mesi, e da circa una settimana vegana e ho eliminato gli alimenti che contengono glutine e sto reinserendo le proteine con un superfood di proteine vegetali. Ciononostante ho sempre la pancia gonfia e non mi sembra di aver perso neanche un chilo, anzi mi sento parecchio appensantita. Non ho molti soldi quindi l’unica attività sportiva aerobica che mi rimane è la corsa che non posso praticare perchè ho l’ovaio policistico.
    Ok, sono sfigata ma cosa posso fare senza spendere soldi? Potrebbe essere lo stress che non posso eliminare dato che per sopravvivere devo lavorare?

    • http://www.esserevegetariani.it/ Valentina Scamporlino

      Ciao Veggy!
      Non so se il glutine è la causa del tuo gonfiore, e cosa usi come superfood?
      I legumi li consumi? Se si, potrebbe essere che non digerisci bene quelli in scatola, per renderli molto digeribili ti consiglio di cucinarli seguendo il protocollo in 5 passi che spiego in questo mio mini corso (gratuito) mp3: http://www.esserevegetariani.it/vegetariano-e-possibile

  • http://www.esserevegetariani.it/ Valentina Scamporlino

    Ciao Euterpe,

    l’alimentazione vegetariana è adatta a tutti e per le sue
    caratteristiche specifiche è una delle migliori soluzioni per il raggiungimento
    del peso ideale e per il suo mantenimento nel tempo.

    Comunque, a prescindere dal regime alimentare adottato, è altamente
    raccomandato far precedere ogni cambiamento della propria alimentazione da una
    visita del proprio medico curante, che potrà valutare l’impatto di variazioni
    della propria dieta personale in base al particolare quadro clinico della
    persona.

  • http://alessandropierfelice.blogspot.it/ alex

    ciao, anche io vorrei seguire una dieta vegetariana per dimagrire, ma non so come fare =(
    sono vegetariano da gennaio, o meglio, non mangio carne da gennaio! il pesce si

    • http://www.esserevegetariani.it/ Valentina Scamporlino

      Alex, ti ho risposto al commento sotto! :-)

  • giuseppe

    Buonasera Sig.ra Valentina,
    Cerco aiuto per una dieta vegetariana con le giuste proteine essendo affetto da distrofia dei cingoli.
    devo perdere sui 10 kg.

    • http://www.esserevegetariani.it/ Valentina Scamporlino

      Salve Giuseppe,
      sicuramente la dieta vegetariana le può portare numerosi benefici, anche relativamente alla perdita di peso, ma in casi come il suo, data la presenza di una patologia, è necessaria la supervisione costante di un medico che sulla base di accertamenti specifici e della sua storia clinica valuterà la soluzione più adeguata per il suo caso particolare. Un caro saluto!

  • emiliano

    Ciao a tutti io dal 1 aprile 2014 per scelta personale sono diventato vegetariano e dato che sono in sovrappeso di 13 ķģ vorrei avere informazioni in merito ad una dieta per vegetariani con il giusto apporto calorico . Potreste aiutarmi .grazie

  • Linda

    Ciao Valentina, sono da poco vegetariana ma devo perdere (parecchio) peso. Tu consigli di consumare quotidianamente (ad esempio a pranzo) un piatto unico composto da 1 cereale integrale in chicco e 1 legume, cambiando ogni giorno”. Ma io ti chiedo: cosa posso mangiare a cena? E durante gli altri pasti (colazione, spuntini, cena)? Tieni presente che proprio non riesco a mangiare tofu e seitan (forse perché non so preparare dei piatti gustosi) e non credo sia una buona idea abbuffarmi di formaggi e uova…

    • http://www.esserevegetariani.it/ Valentina Scamporlino

      Ciao Linda!
      Il mio consiglio è di consumare 1 legume e 1 cereale diverso ogni giorno, perché questo ci assicura di assumere tutti gli amminoacidi essenziali di cui abbiamo bisogno.
      Puoi consumare legumi e cereali insieme (appunto come piatto unico) e in questo caso puoi rimangiare la stessa o un’altra accoppiata al pasto successivo; oppure puoi mangiare a pranzo legumi e a cena cereali, o viceversa. Io ad esempio preferisco i legumi a pranzo e i cereali a cena, quando invece faccio i piatti unici mi regolo considerando la metà di legumi e cereali che mangerei se fossero da soli.
      A colazione e spuntini il mio suggerimento è la frutta, da mangiare sola in abbondanza, o con uno yogurt, o sotto forma di frullato. Se al mattino preferisci qualcosa di più simile al sapore classico, sono molto buoni i fiocchi d’avena o il muesli con bevande vegetali o yogurt, e puoi sempre aggiungere anche la frutta in quest’ultimo caso!

  • katia

    Ciao! Mi chiamo katia ho 49 anni e sono vegana da 2 anni. All’ inizio ho perso 7 kg ma poi pian pianino ho messo su tanti kg….adesso peso 82 kg e sono 164 cm di altezza. Mangio tutto bío e integrale, nessun preparato o cibo già pronto. Le mie proteine sono i legumi ….dove sbaglio? Alexandra mi potresti mandare la tua dieta?

    • http://www.esserevegetariani.it/ Valentina Scamporlino

      Ciao Katia!
      Prova a diminuire le quantità di pasta, pane e cereali, aumentando invece verdure crude e leggermente cotte (al vapore è l’ideale) e legumi. In questo modo non patisci la fame e anzi assumi nutrienti importantissimi e utili, oltre che una abbondante quantità di fibre che ti aiuteranno a saziarti prima, con porzioni più piccole!

  • Federica

    Ciao! Dici che anche i formaggi magri (tipo primosale, feta light, caprini) vanno eliminati? Grazie!

    • http://www.esserevegetariani.it/ Valentina Scamporlino

      Ciao Federica!
      Per quanto “magri”, i formaggi hanno comunque una rilevante componente grassa, ecco perché è meglio limitarne al minimo l’assunzione, diciamo non più di una o due volte a settimana, e in piccole quantità.

  • giusy

    sono giusy ho 49 anni voglio diventare vegetariana e ho molti kili da perdere chi mi aiuta?

    • http://www.esserevegetariani.it/ Valentina Scamporlino

      Ciao Giusy! :-)
      Come dico anche nell’articolo, già seguire una dieta vegetariana equilibrata è un modo molto efficace per tornare al proprio peso forma; la dieta veg* infatti si basa su alimenti come verdure e frutta fresca, cereali integrali, legumi, semi oleaginosi, frutta secca ed essicatta, che apportano tantissime fibre, acqua, micronutrienti preziosi come vitamine e sali minerali, e allo stesso tempo contengono pochissimi grassi, e di buona qualità, e zero colesterolo. Seguendo un’alimentazione vegetariana varia, completa ed equilibrata quindi si assumono naturalmente meno calorie (perché ci sono meno grassi!) e non si fa la fame, anzi ci si sazia prima, con meno calorie, grazie all’elevato apporto di fibre!
      A proposito di questo è disponibile sul sito un mini corso gratuito in cui spiego come impostare velocemente una dieta vegetariana o vegana equilibrata, lo puoi scaricare a questo indirizzo:
      http://www.esserevegetariani.it/vegetariano-e-possibile
      Troverai sicuramente tanti buoni spunti per iniziare a seguire una dieta vegetariana che ti saranno utili! :-)

  • simona

    ciao Alexandra, posso avere anche io la tua dieta

  • katia

    ciao a tutti , mi chiamo katia ,
    io non sono ne vegetariana ne niente anchio mangio di tutto e velocemente. ho due bambini e 33 anni sono alta 1,63 e peso 74 kg .da quando ho avuto il secondo bimbo che adesso ha 5 anni tutti mi dicono che il mio metabolismo è lento .io non so più che fare .! ho provato di tutto ma non vado giù neanche di un etto… e adesso questi kili in più cominciano a pesarmi. mi date un suggerimento o una mano ?!! grazie

  • valentina

    ciao a tutti mi chiamo valentina e per qualche assurdo motivo all’eta di 6 anni ho iniziato a ingrassare all’inizio sembrava solo che mangiavo tanto ma non era cosi infatti all’eta di 14 anni mi hanno detto che avevo il sistema linfatico pigro e vorrei chiedere se la dieta vegetariana puo aiutarmi adeeso sono alta 1,63 e peso dai 68 ai 70 kg vorrei dimagrire per questa estate non solo per un fatto fisico ma anche mentale se mi potreste rispondere grazzie

  • maury

    Ciao dal 18 novembre ad oggi ho perso quasi 10 kg. Mangiando quasi esclusivamente verdure…sto benissimo..non ho più il pistone…e sparita la porpora…..non russo più….dormo e riposo benissimo….e mi sento pieno di energia…..prima di questa dieta la frutta e la verdura per me erano alla fine dei miei pensieri ora sono al primo posto ma prima di tutto è la testa che deve cambiare

  • Antonio Lucchese

    Ciao il mio nome e Antonio. Da
    qualche girono su questo sito:
    http://www.vitamincenter.it/dieta-a-zona.html
    Ho letto per la dieta a zona e mi
    sembra interessante e credo che comincerò a seguirla. Che opinione mi date?

  • Alexandra

    Ciao mi chiamo Alexandra e ho iniziato una dieta vegetariana 1. Per convinzione 2. Perché pensavo 73kg per 1.70 altezza. In 2 mesi sono arrivata a pesare 60 kg sto bene e mi sento carica di energie e anche la pelle è più luminosa . Veramente uno stile di vita da consigliare.

    • Francesca Piazza

      Ciao! Ma sei dimagrita anche facendo sport immagino…dopo un allenamento che cosa mangi?

    • Lory

      Ciao Alexandra io devo perdere molti chili, molto più dei tuoi, posso chiederti il programma, insomma lo schema alimentare che hai seguito? Grazie

    • Eleonora

      Alessandra ho appena letto la tua testimonianza riguardo la dieta fatta da te io devo perdere oltre 30 kg mi aiuteresti spiegandomi cosa fare ne ho fatte parecchie ma. Mi perdo dopo un po’ mi dai un aiutino .grazie

  • Angelìka Aprea

    Ciaoci sono angelica ho 15 anni e ho deciso ieri di diventare vegetariana ma voglio anche perdere peso spero che questa dieta riesca (:

    • Valentina Scamporlino

      Ciao Angelica!! Benvenuta e complimenti per la tua decisione, è bellissimo vedere persone così giovani e sensibili! :-) Seguire un’alimentazione vegetariana è molto utile per il proprio benessere e la propria salute, ed una dieta vegetariana completa ed equilibrata è particolarmente utile per il raggiungimento e il mantenimento del peso ottimale. Detto questo, data la tua giovane età e le particolari esigenze nutrizionali che si hanno durante l’adolescenza, mi sento di consigliarti di farti seguire da un medico nutrizionista in questo cambiamento. Se non conosci un nutrizionista aperto ed informato sull’alimentazione vegetariana, sappi che sul sito della Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana trovi l’elenco di medici e dietisti vegetariani su tutto il suolo nazionale, quindi puoi trovare quello più vicino a te! Qui intanto troverai tante info e suggerimenti utili, oltre alle ricette che possono aiutarti soprattutto nel primo tempo di transizione! Un caro saluto! :-)

      • Simona

        Ciao e’ possibile chiederti consigli per cominciare a seguire un’alimentazione vegetariana?

        • http://www.esserevegetariani.it/ Valentina Scamporlino

          Ciao Simona,
          puoi ascoltare questo mio mini corso Mp3 dove spiego come impostare rapidamente una dieta vegetariana o vegana equilibrata, lo puoi scaricare grauitamente da qui: http://www.esserevegetariani.it/vegetariano-e-possibile

  • Chiara

    Ciao! Sono Chiara , ho 30 anni, e dall’inizio di settembre ho eliminato completamente la carne dalla mia dieta. Non sono mai stata una grande consumatrice di carne in verità, anzi, devo dire che mi trovavo a mangiarla quasi per forza! Leggendo qua e la in rete cercando informazioni su come mangiare vegetariano, ho appreso tutti i benefici che una dieta veg porta, al corpo e alla mente, e ho preso abbastanza facilmente la grande decisione. Ogni giorno cercò di mangiarecereali e legumi, sto pian piano sostituendo il pane bianco e la pasta con quelli integrali, tanta verdura e frutta, anche quella secca, che adoro aggiungere alle insalate! Trovo molto utili e interessanti i consigli che date, soprattutto le ricette, che mi permettono di dilettarmi in cucina e di variare ogni giorno il menù! Anche se è solo da pochi giorni che seguo le stile veg, i cambiamenti sono già visibili: sono piena di energie, per niente appesantita, meno gonfia, non ho attacchi di fame e nemmeno voglia di dolce, la mia pelle e’ migliorata, e ho perso quasi 4 chili!!! È possibile forse che il mio corpo non attendesse altro che questo cambiamento??? Sono contentissima e mi sento proprio bene! Grazie x tutti i vostri interessantissimi articoli!

  • Subhadra devi dasi

    Io mangio sempre e solo cereali integrali associati ai legumi (per apportare maggiori proteine), ma se uno vuol perdere molto peso, questo non basta… bisogna mangiare molta verdura e pochissimi grassi; Anche gli zuccheri vanno limitati molto e se presi é meglio sotto forma di alimento e a basso indice glicemico come ad esempio la frutta tipo mele, pere, arance, pesche, ecc… e bere moltissima acqua… calda é anche meglio, viene assorbita meglio e toglie la fame… (se si bevono tisane é meglio preferire quelle con i chiodi di garofano, menta, liquirizia, limone… insomma dai sapori forti, amarognoli e un po’ piccantini, ovviamente da bere senza zuccheri o dolcificanti). Solo così riesco a mantenere sotto controllo il peso… io ho seguito diete di tutti i tipi, fin dall’infanzia (per problemi legati al metabolismo e all’autoimmunità). Non é facile spiegare tutti gli accorgimenti in poche righe… queste cose sono fondamentali da seguire ma non sono solo queste… i medici ti danno solo qualche nozione (confusa) qua è là, sei tu che con le tue ricerche e le tue esperienze trovi quello che fa bene al tuo corpo…

  • Cinzia

    Ciao,sono capitata per caso in questo sito molto interessante. E questo perché sto cercando una dieta dimagrante ma vegetariana. Lo scorso anno feci la famosa dieta,molto in voga attualmente. Ho consumato tante proteine. I risultati sono arrivati ma sono già quasi del tutto vanificati. Però,anche se inconcludente,quella dieta mi ha dato la possibilità di conoscere meglio il mio corpo. Nellà reintroduzione dei carboidrati ho capito che i lieviti i farinacei mi creano dei problemi. Gonfiori,innanzitutto. Da qualche mese,per motivazioni etiche,ho iniziato a non consumare più carne né derivati. Consumo solo uova e latticini. Il mio aumento di peso,premetto,è avvenuto prima di aver preso questa decisione. Che dire,sto bene,il mio intestino funziona decisamente meglio,non mi sento stanca o altro. Però non sono sicura di seguire un regime corretto. E il mio desiderio é quello di tornare a perdere quei chili che ho rimesso. Ho letto l’esperienza di Roberta..illuminante. Sono qui,dunque a chiedervi:dove posso trovare indicazioni alimentari vegetariane corrette per riuscire a perdere peso? Vorrei finalmente trovare un equilibrio fisico,che mi aiuti anche ad avere più stima di me e a vedermi meglio. Grazie infinite!

  • alessia

    ciao Alessandra e complimenti per la tua forza di volontà (pure con un dietologo che neanche sperava in un simile risultato!)
    Ti va di farci conoscere il tuo regime alimentare?
    Grazie

  • alessandra

    ciao, sono vegetariana da 28 anni (ne avevo 12 quando ho smesso di mangiare carne e pesce), una quindicina di anni fa cominciai ad ingrassare molto perchè mangiavo male e tanto. Ero arrivata a pesare 83 kg, per 1.71 di altezza, così ad un certo punto decisi di andare da un dietologo. Lui mi preparò la dieta vegetariana, ma ci tenne a precisare “purtroppo tu non dimagrirai mai come un onnivoro, ti devi rassegnare!”…però devo dire che mi diede una bella dieta, comprensiva anche di un po’ di cioccolato. Arrivai a pesare 65 kg e per il dottore era il massimo che potessi ottenere. La cosa positiva è stata che grazie a questa dieta ho imparato a mangiare in maniera equilibrata e completa, il risultato è stato che sono arrivata a pesare 58 kg!!! Non sono mai più ingrassata e non ho mai più fatto diete!
    Il dottore si sbagliava sul fatto che la dieta vegetariana non facesse dimagrire, ma in ogni caso questa esperienza mi ha insegnato che per stare bene bisogna mangiare in maniera sana e giusta

    • Valentina (Essere Vegetariani)

      @Alessandra: grazie mille per aver condiviso con noi la tua esperienza! La credenza che una dieta vegetariana non permetta di dimagrire come quelle onnivore è purtroppo oggi molto diffusa…La causa è probabilmente la fama che si sono fatte le diete iperproteiche a base di carne e altri prodotti animali, secondo cui l’unico modo di dimagrire è eliminare quasi del tutto i carboidrati in qualsiasi forma (quindi anche cereali integrali, frutta, verdure…); peccato che queste diete siano pessime per la salute e i loro risultati durino pochissimo…La tua esperienza è la prova che la chiave non è una dieta restrittiva e monotona, ma uno stile alimentare salutare e completo da mantenere per la vita! :-)

      • simone b.

        “salutare e completo”?
        sembra l’assoluto….la dieta della vita eterna. … forse un giorno incontrerò dei vegani o vegetariani sobri, non di parte, con criteri razionalistici e che ammettono che NON esiste neppure tra le vegetariane, una dieta completa o perfetta, in quanto l’equilibrio lo si ricerca attimo dopo attimo e giorno dopo giorno.

    • GIULIA

      ciao alessandra,
      posso chiederti come era questa dieta?anche io dovrei perdere kg..ma voglio alimentarmi vegetariano…

    • Fede

      Alessandra potresti passare anche a me la tua dieta?

    • fram.elena

      Ciao, grazie della tua testimonianza, io sono di Bologna, sono vegetariana aspirante vegana ma la dieta dimagrante non serve a me, bensì a mia mamma, anche lei osservante vegetariana, purtroppo qui a Bologna, nonostante tanta ricerca, non siamo ancora riuscite a risalire al nome di un medico dietologo che abbia le competenze (e il credo) di prescrivere una dieta veg.
      Puoi essermi utile? Ti lascio la mia mail fram.elena@hotmail.i[email protected] se hai consigli in merito te ne sarei infinitamente grata! Elena

    • sonia

      ha funzionato veramente ???

    • Rosalba Fusco

      Ciao Alessandra, mi chiamo Rosalba e nel mese di Marzo scorso ho seguito la famosa dieta DUKAN, una dieta prettamente proteica. Fin quando ho mangiato solo proteine e poca verdura, niente carboitrati e niente zuccheri stavo bene e sono dimagrita 16 chili Ma riprendendo un alimentazione più normale il mio stomaco ha subito il colpo…e ho ripreso qualche chilo.
      Ora stò mangiando più proteine vegetali, ma non so come organizzare una dieta poichè, come ben sai, le noci e tutta frutta secca nelle diete non esiste! Ora volevo chiederti se potevi passarmi questa dieta vegetariana per farmi un idea di come organizzarla . Grazie

    • antonella

      ciao alessandra!!!!! sono nelle tue stesse condizioni prima della dieta……..mi spieghi ben benino come è composta questa dieta? grazie ….help me!!!!

    • lulu81

      Ciao alessandra posso avere anch io la tua dieta

  • marzia

    ciao a tutti,
    io sono vegetariana da qualche mese. già vi ho scritto per quello che era la mia esperienza. ora mi trovo in crisi con i miei 2 figli che hanno ripettivamente 15 anni e 10 anni e fanno attività sportiva agonistica. ovviamente non ho drasticamente cambiato la loro alimentazione, ma inevitabilmente, vedendo in me e mio marito l’entusiasmo con cui ci siamo avvicinati a questo stile di vita, anche loro cominciano a rifiutare alcuni alimenti che io continuo a proporre loro, come formaggi, carne, pesce. in realtà ho paura che nel loro caso, escludiamo alimenti di origine vegetale, ma non riusciamo ad integrare “bene” gli alimenti vegetali indispensabili per una alimentazione completa. quindi, rischiamo di far avere loro delle carenze perchè ancora non accettano tutte le novità.
    ho bisogno di un consiglio!! mi sembra di essere tornata allo svezzamento!!
    buona vita a tutti
    grazie marzia

    • Valentina (Essere Vegetariani)

      @Marzia: ciao Marzia, e innanzitutto il mio più caloroso benvenuto! :-)
      Capisco perfettamente la tua preoccupazione, ma innanzitutto voglio tranquillizzarti: una dieta a base vegetale può soddisfare ampiamente i fabbisogni nutrizionali dei ragazzi, anche nel caso in cui svolgano attività agonistica.
      Per quanto riguarda le proteine, ad esempio, sono assicurate dal consumo quotidiano di legumi e cereali integrali, non necessariamente insieme nello stesso pasto, ma nell’arco della giornata. Questo assicura che i tuoi figli (così come anche te e tuo marito!) assumano tutti gli amminoacidi essenziali e che il loro organismo sia in grado di “costruire” delle proteine di ottima qualità.
      Visto che svolgono attività agonistica, fai solo attenzione che, sostituendo ai cibi animali quelli vegetali, la scelta non ricada soltanto su cibi a bassa densità calorica, come frutta e ortaggi, ma anche su cibi ad alta densità calorica come semi oleaginosi (zucca, sesamo, girasole..), frutta secca ed essiccata (mandorle, noci, uvetta, fichi, datteri…) e altri ottimi cibi come gli avocado: sono cibi ricchi di calorie e nutrienti preziosi come minerali, vitamine, grassi mono e polinsaturi, acidi grassi essenziali: usali per preparare dei nutrienti spuntini e merende, in modo che il loro maggiore fabbisogno calorico sia soddisfatto con alimenti sani e 100% vegetali.
      Le uniche carenze a cui i tuoi figli, ma anche tu stessa e tuo marito, potete andare incontro con una dieta completamente vegetale sono quelle di B12 e Omega-3, ma anche queste sono facilmente prevenibili nel primo caso con l’assunzione di un integratore o di cibi fortificati (come spiego meglio in questo ebook che puoi scaricare gratuitamente qui) e nel secondo caso con l’assunzione di cibi vegetali naturalmente ricchi di Omega-3 come i semi di lino e le noci.
      Un abbraccio!

  • giusy

    ciao mi chiamo Giusy, sono vegetariana da un anno, ma faccio ancora molta confusione nel mangiare , troppa verdura ,troppi legumi, troppo tutto, dovrei perdere tre quattro kili e mi farebbe comodo uno schema settimanle per poter fare riferimento , mi potete aiutare ? Grazie Giusy

  • tizianaT

    Valentina, posso chiederti come si può evitare che i legumi (specie la buccia) diano problemi intestinali, come meteorismo/areofagia ?
    Grazie :)

  • Paola

    Salve!
    Sto mangiando da più di un mese solo cereali integrali i chicco, legumi e verdure, ma non riesco a scendere di peso. Forse assumo delle quantità troppo elevate. Mi potreste suggerire indicativamente quali sono le quantità ideali per dimagrire di cereali e legumi=
    Cordialmente ringrazio
    Paola

  • kate

    Ciao, è passato un mese e mezzo dall’inizio della mia nuova alimentazione.
    I risultati non sono ancora eclatanti e il peso non è sceso, ma una cosa mi ha colpito tantissimo, prima mi svegliavo sempre con le caviglie gonfie e le gambe pesanti, esattamente come la sera quando andavo a dormire…molto mi salvavano gli integratori di fucus e ananas, ma ora è completamente diverso, non prendo più gli integratori e le gambe sono sottili e sgonfie tutto il giorno, come avessi perso 10 kg.
    Avevo molta cellulite, mentre piano piano la gamba si sta modellando senza fare nulla (si vado in palestra, ma ci andavo anche prima!)…i pantaloni mi stanno più larghi, e il mio stomaco sta bene, ninete più pesantezza.
    Non sono mai stata una grande consumatrice di carne, al contrario abusavo di affettati, e pasta normale.
    Ora uso tantissimo cereali di tutti i tipi, che vado cercando specificatamente quando e dove posso, latti non animali, verdure e legumi che adoro…sto imparando a cucinare cose che prima non facevo, sto scoprendo sapori e con mio figlio di 11 anni che mangiava pochissima frutta, ogni giorno fuori pasto ci facciamo due tazze di latte di riso o mandorla con mix di frutta frullata. Ho riappreso a consumare orzo come bevanda prima di dormire e dopo pranzo, scoprendo che mi calma tantissimo e che mi aiuta a dormire sonni rilassati.
    Insomma non ho visto scendere la bilancia, ma sto bene e mi sento felice nella mia nuova pelle.
    Volevo condividere con voi questa mia sensazione e ringraziarvi perchè molte cose le sto apprendendo dal vostro sito.
    Vi abbraccio.

    • Valentina (Essere Vegetariani)

      @Kate: carissima, è sempre un piacere immenso leggere i tuoi commenti sul sito!! ^_^
      Sono molto contenta, in particolare del fatto che sei riuscita a coinvolgere tuo figlio, è fantastico!
      Sai che anch’io adoro l’orzo caldo? Lo bevo ogni mattina e spesso anche la sera, è la mia coccola calda in autunno ed inverno!
      Un abbraccio fortissimo!

  • Irene

    Grazie per l’aiuto che trovo in tutti i vostri sugerimenti!

  • kate

    Ok seguirò il consiglio :D

  • kate

    Beh sono solo pochissimi giorni che sto seguendo la dieta vegetariana e da pochissimi giorni ho acquistato il vostro corso “che trovo stupendo e pieno di indicazioni utilissime!”. Per ora mi sento veramente sgonfia e leggera e senza fame, ma non ho ancora potuto verificare la mia perdita di peso, che spero ci sarà presto, se pur lenta e costante.
    Sto cercando di seguire un po’ di ordine e di capire come fare per disabituarmi dai passati 42 anni da onnivora (non abitudinaria con la carne ma si con affettati e pesce!) e ottenere il massimo dei risultati.
    Vi farò sapere come procedere…Un abbraccio, Kate

    • Valentina (Essere Vegetariani)

      @Kate: attendiamo di sapere i tuoi risultati! Il mio consiglio per ottenere presto buoni risultati con la perdita di peso:riduci al minimo che riesci latte e derivati e tra i cereali utilizza in prevalenza quelli senza glutine !

  • loredana

    VI giro le giornate tipo dal lun al venerdi perchè il sabato e la domenica non peso nulla e molto spesso mangio la pizza fatta in casa con farina integrale…
    tutte le mattine vado a correre mezz’ora e poi mi aleno un pò con i pesetti…(tra l’altro mi hanno pure detto che la corsa fa venire la ritenzione idrica..sarà vero??)
    mattina 80 gr latte di riso e 19 gr cereali misti
    metà matt. un frutto (senza pesarlo9
    pranzo mega insalatona con 50 gr di tofu o seitan 5 ml di olio di lino e 10 di olio evo 30 gr di semi oleosi e frutta secca + lievito alimentare i n scaglie a gogo
    metà pome frutta ( arrivo anche a 7 fichi)ma ho fameeee

    cena 40 gr legumi +20 gr cereali in chicco verdura e 10 ml olio evo…
    dove sbaglio???
    perchè non scendo nemmeno di un grammo X-(((

  • loredana

    sono vegana da due anni ma ancora combino pasticci perchè non riesco a dimagrire..ho quei sei chili maledetti..mi date una mano??
    grazieeee